loading

Sistema gestione integrato

Sistema gestione integrato

Salute e sicurezza sul lavoro

Salute, Sicurezza e BS OHSAS 18001

Dal 2008 l’intera legislazione antinfortunistica in Italia è stata riordinata attraverso il “Testo Unico” (D.lgs. 09/04/2008, n. 81 e D.lgs. 03/08/2009, n. 106).
La spinta prodotta dal Testo Unico ha innescato un meccanismo positivo grazie al quale l’attenzione in merito alla Salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro va crescendo ogni anno, generando sempre maggiore tutela nei confronti dei lavoratori, i quali in parallelo aumentano le proprie conoscenze, la formazione e la professionalità sul tema.

Pro.ge.s.t. ha scelto un approccio di compliance management: la gestione del processo di rispetto ed aderenza a leggi, norme, adempimenti cui è vincolata l’impresa rappresenta per noi una reale opportunità di miglioramento del lavoro.
Qualità, Salute e Sicurezza: miriamo al consolidamento di un sistema di gestione integrato volto a garantire sempre maggior soddisfazione a cliente, committente, lavoratore, fornitori e altre parti interessate.
Per queste ragioni abbiamo conseguito dal 2015 il certificato di conformità alla BS OHSAS 18001, per la gestione della salute e sicurezza sul lavoro: emesso dal British Standards Institution, costituisce attualmente il documento più diffuso e riconosciuto a livello internazionale, standard ufficiale in materia.

Il Certificato è stato emesso da Organismo di certificazione accreditato per il nostro settore di attività da Emirates International Accreditation Centre (EIAC), ente per l’accreditamento degli organismi di certificazione (membro IAF - International Accreditation Forum).

Nel 2021 la OHSAS 18001 sarà sostituita dalla recente UNI ISO 45001:2018.

L’impegno della Cooperativa, finalizzato a prevenire e ridurre malattie ed infortuni, cercando di ottimizzare la gestione dei rischi, ha prodotto negli ultimi anni una drastica riduzione degli infortuni.
Il nostro sistema di gestione ha ora efficacia esimente dalle pesanti forme di responsabilità previste dal D.lgs. 231/01 “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni”, per le parti corrispondenti.
Inoltre, l’INAIL ci ha concesso una riduzione del premio assicurativo, come previsto per le imprese che hanno effettuato miglioramenti o azioni di prevenzione degli infortuni, al fine di salvaguardare le condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori.

(L'inquadramento metodologico di questa pagina si richiama ai seguenti autori e fonti: Fortunati/Sergi, “La certificazione della sicurezza”, Il Sole24ore; D’Apote/Oleotti, “Manuale della Sicurezza sul Lavoro”, Edizioni Giuridiche Simone)

Gallery
Lunch atop a Skyscraper - 1932 (archivio Corbis)